A Capri è scontro tra il Comune e la Nlg

CAPRI- Il comune di Capri si aggiudica il controllo totale del porto turistico e firma l’atto di compravendita delle quote di minoranza. Nemmeno 24 ore più tardi arriva la risposta di Nlg con un ricorso al Tar del Lazio: la guerra per lo scalo dei vip continua. Continua a leggere “A Capri è scontro tra il Comune e la Nlg”

Il comune di Capri compra le quote di minoranza del Porto Turistico. Aponte fuori dai giochi.  

Con la delibera approvata oggi dal Consiglio Comunale si è ufficialmente avviata la procedura che renderà il Comune di Capri proprietario unico del suo Porto Turistico.
Su proposta della Amministrazione Comunale, infatti, si è data formale autorizzazione all’esercizio del diritto di prelazione per il 49% del Porto Turistico messo in vendita da Invitalia, dando indirizzo agli uffici di impegnare per tale operazione una parte dell’avanzo di amministrazione nelle casse del Comune e non utilizzabile da molti anni per il rispetto dei vincoli del Patto di Stabilità. Continua a leggere “Il comune di Capri compra le quote di minoranza del Porto Turistico. Aponte fuori dai giochi.  “

Pensieri di Vetro 1.13

Ritagli
Vorrei potermi spremere, arrotolarmi su me stesso, come si fa con
un tubetto di dentifricio alla fine, cercare l’ultima scheggia di
patatina nel sacchetto, ritrovare l’ultimo pezzetto d’emozione nel
posto più nascosto… Dire ciò che non so dire, scrivere quello che
non ho da scrivere, recitare un ruolo migliore, in un mondo meno
detestabile.
Vorrei poter mai mentire, nemmeno a me stesso, dipingere con
colori immaginari su tele ricoperte di zucchero. Non lasciare mai la
vita al caso, non dovere “chiedere sempre, per favore mi dai?”.
Svendere le mie cattive sensazioni con sconti del 70%, comprare
quelle autentiche a prezzo di listino, lasciare la mancia al destino
del 20% sul servizio, regalare una vacanza al mio spirito “all
inclusive”… pensione completa, nell’albergo del sogno.

Mino Zeta

Vendita porto turistico: il Comune di Capri pareggia l’offerta di Aponte 

Dopo le notizie diffuse dalla stampa circa l’apertura delle buste con le offerte economiche per i porti turistici messi in vendita da Invitalia S.p.A., l’Amministrazione Comunale di Capri ha deciso che intende far valere il proprio diritto di prelazione all’acquisto dei titoli azionari pari al 49% del capitale della Porto Turistico di Capri S.p.A. detenuto da Invitalia S.p.A. Continua a leggere “Vendita porto turistico: il Comune di Capri pareggia l’offerta di Aponte “

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑