Nicolosi chiude la rassegna Concerti al Tramonto 2016

Ultimo appuntamento con la kermesse musicale Concerti al Tramonto di Villa San Michele. Questa sera, venerdì 12 agosto alle ore 20.00, sulla suggestiva terrazza panoramica, sarà il virtuoso pianista Francesco Nicolosi a chiudere gli appuntamenti musicali al calar del sole, con brani dal repertorio dei più amati e riconosciuti autori: Mozart, Thalberg e Liszt.Considerato uno dei massimi esponenti della scuola pianistica partenopea, Francesco Nicolosi, nel 1980, conquista due Premi che segnano il suo destino artistico: quello al Concorso Pianistico Internazionale di Santander e – soprattutto – la vittoria al Concorso Internazionale d’Esecuzione Musicale di Ginevra che dà inizio a una carriera internazionale che lo consacra come uno dei pianisti più interessanti della sua generazione.Ospite nelle più importanti sale da concerto del mondo e dei più esclusivi festival,  è titolare della Cattedra di Pianoforte principale presso il Conservatorio di Musica “San Pietro a Majella” di Napoli e dal gennaio 2015 è stato nominato Direttore Artistico del Teatro Massimo Bellini di Catania. Sull’incisione per la Naxos di due rari concerti di Paisiello, l’autorevole critico e musicologo Paolo Isotta ha scritto di lui: (…) bisogna riconoscere che  nessuno  oggi gli può essere accostato per la luminosità del suono,  la  capacità  di cantare e legare (…) egli va considerato uno dei migliori pianisti viventi (…) il sommo Arturo Benedetti Michelangeli eseguì  musica  del Settecento ispirandosi  agli  stessi  criteri di massima adottati dal  Nicolosi  ma  forse non con altrettanta lucidità e coerenza.  Nicolosi   porta   a  compimento  ciò  che  Benedetti  Michelangeli  annuncia. Concerti al Tramonto, manifestazione di musica classica, jazz e contemporanea, organizzata dalla Fondazione Axel Munthe, diretta dal Console Staffan de Mistura, anche per quest’anno ha affidato la consulenza musicale al pianista svedese Love Derwinger, ed è realizzata con il patrocinio dell’Ambasciata di Svezia e con il contributo di Progetto Piano.

(Fonte: comunicato stampa)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: