Riapre Villa Lysis con il primo rendez-vous di Panorama Letterario 

Il 30 Aprile riapre Villa Lysis, anche quest’anno ad accogliere gli ospiti della storica dimora del Conte Fersen saranno i soci di Ápeiron, l’Associazione Culturale che ha ottenuto l’affidamento per i servizi turistici di assistenza, promozione e valorizzazione del sito per i prossimi tre anni.

E, proprio con Ápeiron, riparte la rassegna “Panorama Letterario”, patrocinata dalla Città di Capri. Un calendario composto da nove interessanti appuntamenti che da aprile a dicembre renderanno Villa Lysis un vero e proprio teatro en plein air dove poesia, musica e danza saranno protagoniste indiscusse.

Tra i colonnati corinzi, davanti ad un panorama unico al mondo, verrà celebrato “l’amore che non osa pronunciare il suo nome”, quest’anno con particolare attenzione all’universo femminile e alla letteratura omoerotica legata a grandi scrittori e soprattutto scrittrici, tra cui Alda Merini, Marguarite Yourcenar, Virginia Woolf, Sibilla Aleramo.

L’iniziativa letteraria, che nel 2015 ha coinvolto oltre 15 artisti tra attori professionisti, cantanti, musicisti e ballerini ed un pubblico di circa 700 spettatori, inaugurerà con una delle più controverse autrici del Novecento: Anaïs Nin, donna affascinante, cosmopolita, che destò scalpore con la pubblicazione dei suoi racconti a contenuto erotico e per la liaison sentimentale avuta con lo scrittore Henry Miller e la moglie, June Mansfield.

Il delta delle sensazioni è il titolo scelto per il primo appuntamento di Panorama Letterario 2016, fissato per Sabato 30 aprile alle ore 16,00. Ad interpretare Anais Nin, Sabrina Augusto, giovane attrice napoletana, tra i fondatori di Do.Te. Teatro, Compagnia Teatrale che si prefigge l’obiettivo di diffondere l’Arte della recitazione, dai Maestri del Teatro classico fino ai nuovi linguaggi.

Ad interpretare Henry Miller, Ciro Fiengo, attore e regista, formatosi nei teatri sperimentali di Napoli, tra cui il Teatro Spazio Libero ed il Teatro Tasso. Autore, interprete e regista di numerosi cortometraggi, collabora anche con diverse produzioni di video-making attive sul territorio campano. Recita nella compagnia Centro Igiene Teatrale.

Essenziale l’aiuto dei partner, grazie ai quali è stato possibile ripetere una rassegna in cui tutti i soci Ápeiron credono.

I servizi di ospitalità sono stati gentilmente offerti dall’Hotel Excelsior Parco per l’intera calendarizzazione di appuntamenti: una Villa in stile liberty, costruita nel 1906 sui resti di un’antica dimora romana, a ricordo dei cui fasti spicca una colonna romana posta all’ingresso. Casa Fersen, la residenza che ospiterà artisti e attori coinvolti nella rassegna, si caratterizza proprio per la sua anima mecenate. Una sistemazione, dunque, che calza a pennello con le finalità dell’Associazione.

Si ringraziano inoltre: Il Ristorante Lo Sfizio per la generosa sponsorship, Federalberghi Capri per la promozione degli eventi, Do.Te. Teatro per il coinvolgimento degli attori della sua compagnia.

(Fonte: comunicato stampa)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: