Capri, è comune cardioprotetto

E’ stato presentato stamattina nella Sala Consiliare l’iniziativa “Capri Comune cardio-protetto”, che ci renderà presto il primo Comune cardio-protetto isolano, ed il primo in assoluto nel territorio ASL NA1.

Nelle prossime settimane avverrà infatti l’installazione di ben 16 defibrillatori semi-automatici in punti strategici del territorio comunale e la formazione di quante più persone al loro uso, al fine di alzare il livello di protezione di cittadini ed ospiti da eventi di malori potenzialmente letali o comunque forieri di gravi conseguenze, in un territorio come il nostro, per buona parte di difficile accessibilità, dove i tempi di soccorso spesso non possono coprire i primi momenti ad es. da un arresto cardiaco, eppur fondamentali per la salvezza della vita umana e per la conservazione delle funzionalità neurologiche.

All’incontro hanno partecipato, oltre al nostro Paolo Falco ed al Sindaco, i dottori Emilio Cavuoto e Natale De Falco dell’A.P.E.T. onlus di Napoli, il direttore UOC I.O.T.E. 118 ASL NA1 Centro, dottor Antonio Ercole Rossi, l’Amministratore Delegato della Clinica Mediterranea, dottoressa Celeste Condorelli, l’avvocato Umberto Vuotto, Presidente di Federcaccia Isola di Capri, l’avv. Enrico Romano, Vicepresidente dell’Ass. Croce Azzurra di Padre Pio rappresentata anche da diversi volontari in divisa, medici di base e del 118 locali.

L’iniziativa si inserisce in tutte quelle volute dal nostro Paolo Falco per la sensibilizzazione della cittadinanza sul tema della prevenzione e sulla cultura del soccorso.

(Fonte: comunicato La PrimaVera)

falco2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: