Caffè Letterario 1.7

 Un caffè rivoluzionario

 Affacciati dal terrazzo di Villa Krupp sorseggiamo il nostro caffè che questa volta ci trasmette uno stato di vera eccitazione … ebbene sì perché ha un sapore rivoluzionario! Continua a leggere “Caffè Letterario 1.7”

Il comune di Capri compra le quote di minoranza del Porto Turistico. Aponte fuori dai giochi.  

Con la delibera approvata oggi dal Consiglio Comunale si è ufficialmente avviata la procedura che renderà il Comune di Capri proprietario unico del suo Porto Turistico.
Su proposta della Amministrazione Comunale, infatti, si è data formale autorizzazione all’esercizio del diritto di prelazione per il 49% del Porto Turistico messo in vendita da Invitalia, dando indirizzo agli uffici di impegnare per tale operazione una parte dell’avanzo di amministrazione nelle casse del Comune e non utilizzabile da molti anni per il rispetto dei vincoli del Patto di Stabilità. Continua a leggere “Il comune di Capri compra le quote di minoranza del Porto Turistico. Aponte fuori dai giochi.  “

Ad Abatantuono il Capri Award

E’ stato assegnato a Diego Abatantuono il ‘Capri Award’ alla carriera: il riconoscimento gli sarà consegnato nel corso della ventesima edizione di “Capri, Hollywood – The International Film Festival” (26 dicembre – 2 gennaio). “Diego da 35 anni è un grandissimo mattatore del nostro cinema – annuncia Tony Renis, chairman onorario dell’ Istituto Capri nel mondo – dal travolgente inizio comico dopo tanto cabaret e televisione, alla svolta con Pupi Avati e Salvatores, alle commedie d’autore, sino al successo recente ‘Belli di papà’ di Guido Chiesa, film premiato da pubblico e critica, Abatantuono si conferma uno degli artisti più amati da tutte le generazioni”. Nell’albo d’oro del prestigioso riconoscimento caprese anche Timoty Spall, Harvey Keitel, Armand Assante, Kabir Bedi, Bud Spencer. “Capri, Hollywood 2015”, presieduto dal regista premio Oscar Bille August sarà dedicato alla diva francese Brigitte Bardot ed ha il sostegno del Ministero per i Beni e per le Attività Culturali (D.G Cinema), della Regione Campania, ICE, con città di Capri e comune di Anacapri.

(Fonte: Capri News)

Forum Giovani: al via il Book Crossing

Sabato 28 novembre dalle ore 15 presso i Giardini della Flora Caprense interessante iniziativa del Forum dei Giovani di Capri: il Book Crossing. Gli amanti della lettura potranno portare un libro e scambiarlo con una copia lasciata da qualcun altro. Il Forum lancia l’appello “aderiamo insieme all’iniziativa #ioleggoperché”.

  

Salvo Chivas, finito in un dirupo sotto Villa Lysis

Nella mattinata di oggi Chivas un setter inglese bianco e arancio si è allontanato dalla propria abitazione nella zona di Tiberio e metre rincorreva dei conigli inselvatichiti lungo il sentiero della Calanca è scivolato nel dirupo sottostante per circa 60 metri con un salto verticale di 40 metri. Alcuni passanti hanno sentito guaire il cane sul pendio sottostante Villa Lysis e hanno allertato la squadra locale del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania, la quale giunta sul posto ha calato un tecnico che ha raggiunto il setter.
Il cane illeso e ovviamente impaurito è stato assicurato con una speciale imbracatura ed è stato recuperato lungo la parete rocciosa e riconsegnato ai proprietari giunti sul posto. 

Il Club Napoli Capri al Ciro Day 

In occasione della manifestazione “Ciro Day”, organizzata dall’associazione Ciro Vive, una delegazione del direttivo del Club Napoli Isola di Capri ha donato il sangue ai piccoli pazienti del reparto di Oncologia dell’ospedale Pausillipon, contribuendo, inoltre, alla consegna di cadeau e giocattoli nel corso di un momento di convivialità ed allegria ricreato nelle sale e nelle stanze di degenza, insieme alle famiglie ed ai loro piccoli ricoverati. L’evento, tra l’altro, ha visto l’inaugurazione di una stanza dell’ospedale intitolata alla memoria di Ciro Esposito e di Saverio Vignati, storico custode del San Paolo. Un ambiente di ristoro per i donatori che quotidianamente si recano nella struttura ospedaliera per aiutare fattivamente i piccoli ad affrontare la loro battaglia.

La visita all’ospedale pediatrico è stata solo una tappa di una giornata tra le tante che Antonella Leardi, madre di Ciro, instancabilmente programma, con il sostegno di associazioni e Clubs, con l’obiettivo di sensibilizzare cittadini e istituzioni sul tema della lotta alla violenza nel ricordo di Ciro Esposito, il tifoso partenopeo caduto sotto i colpi di pistola il 3 maggio 2014, mentre si recava allo stadio Olimpico alla finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina.

Il pomeriggio è stato poi allietato dalla visita di Kalidou Koulibaly e Faouzi Ghoulam, i due calciatori azzurri che hanno fatto brillare di emozione gli occhi dei bambini, colti di sorpresa dalla visita inaspettata. Palloni autografati, gadget e tanta allegria per una giornata da incorniciare.

(Fonte: comunicato stampa) 

Blog su WordPress.com.

Su ↑